Metodi di pagamento dei sondaggi remunerati

metodi-di-pagamento-sondaggi-retribuiti

Designed by Freepik

Molti panel di sondaggi permettono di guadagnare, quindi di ricevere denaro. Prima di iniziare con i sondaggi retribuiti è bene sapere i metodi di pagamento. Ogni panel ha i suoi metodi, in alcuni troverete diverse delle opzioni indicate sotto, in altre una sola. Il metodo più diffuso è il pagamento attraverso la piattaforma Paypal. Prima di iscriversi ad un panel è bene verificare quali metodi di pagamento sono attivi. La verifica deve avvenire esclusivamente sul sito del panel, in quanto spesso le condizioni cambiano e questo sito o altri a cui farete riferimento per le informazioni potrebbero non essere aggiornati.

  1. Paypal – E’ la piattaforma di moneta elettronica più diffusa al mondo, l’apertura di un conto base è gratuita e permette di ricevere il pagamento indicando esclusivamente l’indirizzo e-mail con cui vi siete iscritti. Ad esempio se vi iscrivete a Paypal con la mail [email protected] per ricevere il pagamento dovrete esclusivamente indicare [email protected]o.com. L’indirizzo e-mail in pratica sostituisce il numero di conto corrente. Il denaro che vi invieranno andrà sul vostro conto online accessibile tramite internet e potrà essere utilizzato in tutte le piattaforme online che lo accettano come ad esempio eBay, Amazon ecc. In alternativa potrete trasferire il denaro da Paypal ad un vostro conto corrente o su una carta prepagata.
  2. Skrill – Molto meno diffuso di Paypal ne è il principale concorrente, pochi panel di sondaggi lo utilizzano come metodo di pagamento.
  3. Assegno bancario – L’assegno inviato in genere non è trasferibile, sono pochissimi i panel che lo utilizzano in quanto è più complesso ed occorre inviarlo a casa, tuttavia è ancora diffuso. Sicuramente il più scomodo.
  4. Accredito su conto corrente bancario – Anche questo metodo è poco diffuso, tuttavia esistono alcuni panel che offrono questa opzione.